Skip to content

Certificazioni GPS 2022, non c’è tempo da perdere. Ecco i titoli di Scuolawebinar per aumentare il punteggio

Sono giornate frenetiche per gli iscritti alle Graduatorie provinciali. Si attende la chiamata degli uffici scolastici, si calcola il proprio punteggio e un 0.5 potrebbe fare la differenza tra l’assunzione e il rimanere a casa. L’anno prossimo, inoltre, le graduatorie verranno aggiornate. Per aumentare il proprio punteggio, oltre alle supplenze, servono i titoli riconosciuti dal Miur che Scuolawebinar può offrirvi.

La riapertura delle graduatorie potrebbe esserci nel mese di luglio 2022, e chiudersi in una decina di giorni. Per quella data bisognerà avere in mano le certificazioni per poter aumentare il proprio punteggio. Serve quindi programmazione e rimboccarsi da subito le maniche, anche in base alla durata dei corsi.

Richiestissima è la certificazione Lim per uso didattico. Così come sono richiesti i corsi per Tablet e Coding. Ognuno di questi tre corsi offerti da Scuolawebinar permette di acquisire 0.5 punti fino a un massimo di 2 punti. 

Utile nello scalare la graduatoria è anche la certificazione Pekit Expert, insieme alla certificazione Eipass. Due certificazioni da 0.5 punti l’una, che possono interessare anche il personale ATA, con la prenotazione per l’esame da effettuare 5 giorni prima del test di verifica. 

Oltre alle certificazioni informatiche saranno utili anche quelle linguistiche. Corsi ed esami per gli insegnanti, dove si può scegliere il proprio livello tra B2, C1 e C2. I corsi sono strutturati tra videolezioni e conversazioni, così da rendere più agevole l’apprendimento. Naturalmente le GPS prevedono diversi punteggi per ogni livello di conoscenza della lingua. Il B2 vale 3 punti, il C1 4, mentre il C2 ben 6 punti.

Per superare l’esame è richiesta la conoscenza della lingua in base ai parametri CEFR. Si può comunque fare un test per capire il proprio livello e quale tipo di certificazione sia quella appropriata. Se si considera che per il passaggio da un livello all’altro siano necessarie 200 ore di studio, passare da un A2 a un B2 significherà affrontare 400 ore di studio. La prenotazione dell’esame dovrà essere fatta 2 giorni prima del test di verifica.

C’è poi il corso CLIL, il quale se associato a una certificazione linguistica vale ben 3 punti per le graduatorie. Il corso è finalizzato all’apprendimento dell’uso integrato di nuovi strumenti, approcci e metodi didattici che possano proficuamente essere introdotti e affiancati alla didattica tradizionale e alle pratiche di insegnamento nella scuola secondaria. In particolare, il master è incentrato su tre diverse metodologie: il web learning e la didattica multimodale; la didattica capovolta (o flipped learning); la metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning. Proprio per il CLIL serve la maggior programmazione possibile, poiché l’esame non può essere sostenuto prima di 4 mesi dall’accesso alla piattaforma.

Ancor più programmazione ci vuole per l’acquisizione dei 24 CFU necessari per l’insegnamento. Non fanno punteggio, ma sono indispensabili per l’accesso all’insegnamento. Anche questi possono essere conseguiti attraverso Scuolawebinar, con un corso approfondito in tutti i suoi aspetti.

CERTIFICAZIONI GRADUATORIE GPS

Formati in tempo, non aspettare l'ultimo momento! Aggiornamento GPS previsto per l'estate 2022
Clicca qui

CERTIFICAZIONI INFORMATICHE

Acquista più certificazioni contemporaneamente approfittando dell'offerta combinata
Clicca qui

CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE

Preparati con noi per il conseguimento delle certificazioni linguistiche
Clicca qui
Articoli recenti

Privacy Policy Designed using Unos. Powered by WordPress.

  • Sign up
Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

MODULO INVIATO CORRETTAMENTE

TI CONTATTEREMO A BREVE