Skip to content

Sciopero scuola 23 e 24 settembre: ecco le motivazioni

Abolizione concorso da dirigenti, aumento stipendiale e problemi climatici: tutti i motivi della manifestazione.

E’ già tempo di scioperi nel mondo scuola. Oggi e domani, infatti, le lezioni all’interno degli istituti scolastici potrebbero essere soggette a variazioni a causa delle proteste del corpo docente e non solo. Lo sciopero si svolgerà nei giorni 23 (Sindacati SISA – CSLE –  FLC CGIL)  e 24 settembre (SISA) per l’intera giornata e interesserà tutto il personale docente, dirigente ed ata, di ruolo e precario, delle scuole in Italia e all’estero.

Diverse sono le motivazioni alla base della manifestazione. La SISA, ad esempio, richiede l’abolizione del concorso da dirigente scolastico e il passaggio ad una figura elettiva sul modello universitario da parte del collegio dei docenti; l’assunzione su tutti i posti vacanti e disponibili per tutti gli ordini di scuola con immediato ope legis e l’immediata creazione del ruolo.

Da parte di CSLE, invece, è richiesta l’applicazione di un orario di servizio pari a trentasei ore ai docenti non vaccinati e della non specifica del servizio che sarà attribuito al personale Ata non vaccinato. A ciò si aggiunge l’abolizione del super green pass e green pass, la gratuità tamponi, l’aumento stipendiale docente di 400 euro e del personale ata di 300 euro con adeguamento agli standard europei, introduzione buoni pasto ai docenti, abolizione dei 400 euro ai docenti meritevoli.

FLC CGIL ritiene sia giunto il momento di condivisione delle motivazioni dell’appello Friday for future che ha proclamato lo sciopero globale del clima. Inoltre si scende in piazza per l’incremento dei prezzi e delle bollette, oltre all’aumento dell’inflazione a causa del drammatico contesto internazionale di guerra. Viene richiesto, inoltre, l’allineamento delle retribuzioni medie con quelle dei principali Paesi europei, il sollecito per importanti investimenti pubblici a livello nazionale e locale per mettere in atto azioni di monitoraggio e intervento, incluse quelle previste dal PNRR e dal piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici e dai piani sviluppati a livello nazionale

Articoli recenti

Privacy Policy Designed using Unos Premium. Powered by WordPress.

  • Sign up
Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

MODULO INVIATO CORRETTAMENTE

TI CONTATTEREMO A BREVE