Skip to content

Rientro sicuro a scuola: nessun obbligo vaccinale previsto in autunno

La conferma arriva da Franco Locatelli: “Per la scuola l’obbligo è un capitolo chiuso”.

Non sarà necessaria alcuna inoculazione per i protagonisti del mondo scuola per rientrare negli istituti. A confermarlo è stato Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità (Css), ospite di ‘Buongiorno’ su SkyTg24.

L’obbligo vaccinale per personale scolastico e studenti è un capitolo chiuso – ha commentato Locatelli – Solo il personale sanitario, per evidenti motivi, sarà sottoposto all’inoculazione”.

Locatelli si è espresso anche sulle mascherine all’intero dei luoghi di lavoro, come appunto le scuole: “Credo che tutto vada contestualizzato rispetto alla tipologia di lavoro, la permanenza nei luoghi chiusi e il contatto con il pubblico, anche la presenza di soggetti fragili, possono essere una delle ragioni per raccomandare in maniera forte l’uso della mascherina come protezione indiretta per chi se infettato rischia di sviluppare la patologia grave. Una cosa che credo vada in qualche modo resa omogenea è l’approccio approccio tra impiego delle mascherine nel settore pubblico e privato, perché altrimenti rischiamo di dare un messaggio non comprensibile che se si basa su differenze di approccio”.

Articoli recenti

Privacy Policy Designed using Unos. Powered by WordPress.

  • Sign up
Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

MODULO INVIATO CORRETTAMENTE

TI CONTATTEREMO A BREVE