Skip to content

Maturità 2022, niente mascherina obbligatoria

Arriva l’intesa tra Miur e Ministero della Salute. I dispositivi di protezione saranno solamente consigliati.

Mezzo milione di ragazzi è pronto a esultare. Infatti, i 550 mila maturandi che a breve affronteranno l’esame di Stato, non saranno tenuti ad indossare la mascherina durante le prove scritte e orali. Una liberazione per molti, una scelta saggia per altri. 

Lo hanno deciso i ministri alla Salute Roberto Speranza e all’Istruzione Patrizio Bianchi durante un che si è svolto nel tardo pomeriggio di ieri e al quale ha partecipato anche il presidente dell’Istituto superiore di sanità Silvio Brusaferro.

Ovviamente vengono dispensati dall’utilizzo dalla mascherina anche gli studenti che affrontano l’esame di terza media, per la conclusione della scuola Secondaria di I grado.

La misura che fa cadere l’obbligo andrà in consiglio dei ministri mercoledì. Per questo motivo fino ad allora gli esami di terza media, che in certe scuole sono già iniziate, si svolgeranno con la mascherina. La maturità invece inizierà il 22 giugno. Il ministero all’Istruzione invierà una circolare esplicativa alle scuole. Come già successo per altri settori, la protezione verrà comunque raccomandata, anche tenendo conto della situazione di affollamento nelle aule.

 
Articoli recenti

Privacy Policy Designed using Unos. Powered by WordPress.

  • Sign up
Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

MODULO INVIATO CORRETTAMENTE

TI CONTATTEREMO A BREVE