Skip to content

L’assistente amministrativo al posto del DSGA. Ecco il parere dell’ARAN

Poca chiarezza sulla figura competente per la sostituzione in caso di ferie. L’ARAN ha già espresso la sua posizione.

Cosa accadrebbe qualora il DSGA dovesse andare in ferie? O meglio, chi è l’addetto alla sostituzione? Verrebbe subito da pensare che la figura adatta si quella dell’assistente amministrativo, ma attorno a ciò c’è poca chiarezza. Ecco, dunque, che l’ARAN ha deciso di sciogliere ogni dubbio.

Naturalmente l’assenza del DSGA è un problema non da poco, poiché se prolungata creerebbe più di un problema alla rispettiva scuola. Bisogna individuare in fretta la figura qualificata. Il dirigente scolastico può conferire un incarico all’assistente amministrativo al fine di provvedere alla sostituzione del DSGA assente. Questo è il parere dell’ARAN, che aggiunge: “Per quanto concerne l’istituto delle ferie, l’art. 13, comma 11, del CCNL Scuola del 29.11.2007 sancisce espressamente che “compatibilmente con le esigenze di servizio, il personale ATA può frazionare le ferie in più periodi. La fruizione delle ferie dovrà comunque essere effettuata nel rispetto dei turni prestabiliti, assicurando il dipendente il godimento di almeno 15 giorni lavorativi continuativi di riposo nel periodo 1 luglio – 31 agosto”.

 

 

 

Articoli recenti

Privacy Policy Designed using Unos. Powered by WordPress.

  • Sign up
Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

MODULO INVIATO CORRETTAMENTE

TI CONTATTEREMO A BREVE