Skip to content

Arriva il “docente esperto” a scuola. Ecco quanto guadagnerà

Figura prevista dal Dl aiuti. Sindacati in protesta.

Arriva il «docente esperto» che guadagnerà 5.650 euro l’anno in più sotto forma «assegno annuale ad personam», ovvero oltre 400 euro in più al mese rispetto agli altri insegnanti. Lo prevede il Dl Aiuti bis che introduce questa novità importante nel mondo della scuola.

La nuova figura nascerà a partire già dall’anno scolastico 2023/2024, ma gli esiti complessivi della riforma si vedranno non prima di dieci anni. I prof “esperti” – che non potranno essere più di 8mila – saranno infatti selezionati tra i docenti di ruolo che «abbiano conseguito una valutazione positiva nel superamento di tre percorsi formativi consecutivi e non sovrapponibili». Il docente esperto non cambierà mansioni e funzioni ed avrà un solo vincolo: rimanere nella stessa scuola per almeno tre anni.

La novità, però, non piace affatto ai sindacati che chiedono aumenti per tutto il personale, ovvero per il milione di lavoratori della scuola. «È un fatto acclarato che le retribuzioni medie dei docenti italiani sono troppo basse, sia rispetto a quelli dei colleghi europei, sia rispetto a quelli degli altri lavoratori del pubblico impiego a parità di titolo di studio. È intollerabile dunque, che su questo tema la politica continui a far finta di niente. La responsabilità, se non c’è il rinnovo, è di tutte le forze politiche, nessuna esclusa», attaccano Francesco Sinopoli (Flc Cgil), Ivana Barbacci (Cisl Scuola), Giuseppe D’Aprile (Uil Scuola), Rino Di Meglio (Gilda) e Elvira Serafini (Snals). «La scuola – aggiungono – ora merita attenzione. Serve un provvedimento organico, per pensare oggi, la scuola dei prossimi anni. C’è bisogno di investimenti sulle persone per garantire un futuro migliore a questo paese che passa appunto attraverso la scuola».

Articoli recenti

Privacy Policy Designed using Unos. Powered by WordPress.

  • Sign up
Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

MODULO INVIATO CORRETTAMENTE

TI CONTATTEREMO A BREVE